Scheda 276
Il contemporaneo uso del rallentatore e del freno motore provoca il bloccaggio delle ruote Se l'infortunato non respira, bisogna liberarlo da tutto ciò che potrebbe ostacolare il respiro (ad esempio cravatta, cintura) Rispettare i tempi di guida prescritti contribuisce a prevenire le malattie professionali L'assunzione di alcool può determinare la riduzione del campo visivo Il posto di guida è ergonomico se i movimenti necessari per la guida non comportano sforzo eccessivo Alcuni farmaci inducono sonnolenza L'uso dell'aria condizionata durante la guida può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale Una situazione può essere di emergenza anche se non vi sono feriti Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più alto quando sono inserite marce basse La presenza di acqua nel serbatoio dell'aria dell'impianto frenante aumenta il volume a disposizione dell'aria L'uso del cambio consente di adeguare la velocità alle variazioni di pendenza della strada Il freno oleopneumatico utilizza l'olio di lubrificazione del motore In caso di comportamento sovrasterzante del veicolo bisogna frenare a fondo Una postura non corretta alla guida può comportare uno sforzo eccessivo delle articolazioni, dei tendini e dei muscoli Per valutare se l'infortunato respira si deve guardare il torace per vedere se si solleva e si abbassa All'Accordo di Schengen aderiscono tutti i Paesi dell'Unione europea Il campo di stabilità del motore è la zona nella quale il conducente è obbligato ad intervenire sul cambio di velocità L'alcolemia è espressa di solito in grammi di etanolo per litro di sangue La prolungata esposizione alle vibrazioni non produce danni alla salute del conducente se questi fa uso di integratori alimentari Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale Il Regno Unito è membro UE ma non è interno allo spazio Schengen La coppia motrice è generata dalla forza applicata dal pistone sull'albero motore attraverso la manovella Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede un periodo di guida continuato non superiore a quattro ore e mezza è importante tenere sempre in efficienza i veicoli durante la circolazione per contenere la rumorosità Il conducente di autobus privo di cronotachigrafo adibito al servizio regolare in ambito nazionale deve essere munito di carta tachigrafica Il passaporto può essere individuale o collettivo Nel cambio di velocità il numero di marce è direttamente proporzionale all'elasticità del motore Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro La Serbia è uno stato membro UE ed è interno allo spazio Schengen Un veicolo in movimento è dotato di energia cinetica proporzionale alla sua massa In caso di cambio del veicolo, durante una stessa giornata di servizio, il conducente deve utilizzare lo stesso foglio di registrazione, riportandovi le dovute annotazioni Il posto di guida è ergonomico se la temperatura dell'abitacolo è mantenuta costantemente sopra i 28 gradi Se l'infortunato è in stato di shock è pallido, presenta brividi e manifesta sudorazione fredda L'assunzione continua di alcool provoca disturbi e malattie degli organi vitali Nella memoria di un cronotachigrafo digitale sono registrati i dati relativi all'inserimento e all'estrazione della carta del conducente Nelle salite percorse con il veicolo carico è opportuno variare la marcia quando l'indicatore del contagiri esce dal campo ottimale Il controllo dei mezzi e delle cose trasportate, se soggetti a speciale regime doganale, non possano essere controllati anche se si sospetta che possano essere utilizzati per compiere trasporti illegali di merci o persone E' sempre necessario soccorrere un infortunato della strada Il campo di stabilità del motore è l'intervallo tra il numero di giri corrispondente alla coppia massima e il numero di giri in corrispondenza della potenza massima Le strade extraurbane secondarie sono prive di intersezioni a raso In caso di frattura delle costole l'infortunato deve essere tenuto in posizione semiseduta La vibrazione dello sterzo può dipendere da eccessivi giochi ai comandi dello sterzo La lesione ad una mano subita dal conducente durante l'operazione di aggancio del rimorchio è considerata infortunio sul lavoro La vibrazione dello sterzo può dipendere da un'eccessiva usura degli pneumautici La distrazione alla guida è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Il danno occorso alla merce trasportata a bordo di un veicolo è considerato infortunio sul lavoro Si definisce "strada" l'area ad uso pubblico destinata alla circolazione dei veicoli dei pedoni e degli animali La normativa vigente in materia di durata massima di guida nell'autotrasporto di persone si applica ai conducenti di autobus qualunque sia il servizio svolto L'attraversamento delle frontiere con Paesi aderenti alla convenzione di Schengen ma non alla UE, comporta controlli doganali e limitazioni all'importazione ed esportazione di denaro e beni, ma non comporta controlli sull'identità delle persone Il distributore duplex consente il passaggio dell'aria compressa contenuta nei serbatoi verso l'impianto frenante Il guasto del cronotachigrafo è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Guidare sotto l'effetto di sostanze stupefacenti è consentito per i conducenti di veicoli adibiti al trasporto di merci ma non di persone Il conducente deve firmare la carta di circolazione dopo la revisione periodica La forza centripeta interviene durante la salita del veicolo Per ridurre gli effetti di tutte le tossine prodotte dagli alcolici è sufficiente bere un bicchiere d'acqua Il conducente deve conoscere e saper consultare il libretto d'uso e manutenzione del veicolo Per verificare l'efficienza dell'impianto di avviamento, periodicamente è necessario controllare il corretto funzionamento del ventilatore Il conducente, se munito di patente D o DE, è esentato dal possesso della carta di qualificazione del conducente L'accensione della spia della temperatura del liquido di raffreddamento del motore può essere causata dal difettoso funzionamento della ventola Su strade a forte pendenza, in caso di incrocio malagevole, il veicolo che procede in discesa, deve di regola arrestarsi e dare la precedenza
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy