Scheda 259
La forza centripeta è proporzionale alla velocità e alla massa dell'oggetto Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro Il distributore a mano comanda il freno di stazionamento La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli utilizzati in situazioni di emergenza o di operazioni di salvataggio Il rollio del veicolo, detto anche coricamento, influisce negativamente sull'aderenza degli pneumatici Durante l'attività professionale, il conducente è esposto a lesioni conseguenti a incendio La corretta alimentazione di un conducente consiste nel mangiare solo carne rossa L'immagine di un'impresa di autotrasporto dipende anche dalla qualità della prestazione lavorativa dei conducenti La forza di inerzia varia con il mutare del coefficiente dell'aderenza del fondo stradale Nella curva di coppia, il numero di giri corrispondente alla coppia massima coincide con quello di massimo consumo Nel caso di gravi ustioni provocati dalla bruciatura dei vestiti bisogna spogliare immediatamente l'infortunato Il guasto del cronotachigrafo è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali I fogli di registrazione del cronotachigrafo analogico devono essere omologati secondo disposizioni comunitarie Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale Taluni farmaci possono determinare una diminuzione dell'attenzione Per ridurre i danni provocati dall'esposizione continuata alle vibrazioni, è utile fare esercizio fisico per rinforzare i muscoli del collo Il freno pneumatico sfrutta l'incomprimibilità dell'aria La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli sui quali il cronotachigrafo sia stato sottoposto a revisione periodica L'equilibrata alimentazione di un conducente prevede l'assunzione di frutta ,verdura e acqua Il coefficiente di aderenza aumenta se la superficie è bagnata Il controllo della corretta accensione dell'impianto di illuminazione può essere svolto solo da elettrauto Se il manometro dell'impianto dei freni segnala un abbassamento di pressione, si deve controllare l'integrità delle tubazioni dell'aria dei freni Il conducente, tramite controllo "a vista", può accertare perdite d'olio Quando si verifica un incidente stradale deve essere esibito, tra gli altri, il certificato di proprietà Il regolamento n. 561/2006(C)E in materia di durata massima di guida nell'autotrasporto di merci, si applica, salve le eccezioni di legge, ai conducenti di veicoli di massa massima ammissibile superiore alle 3,5 tonnellate. Il vettore è obbligato a riprendere a bordo gli stranieri rifiutati dall'area Schengen ed a ricondurli nel Paese di provenienza In un motore endotermico, l'andamento della curva di coppia all'aumentare del numero di giri, è dapprima crescente, raggiunge un valore massimo e poi decresce Il visto è un'autorizzazione concessa allo straniero per l'ingresso nel territorio della Repubblica italiana La guida i condizioni di traffico eccessivo, può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale Per il controllo dei veicoli, al fine di scongiurare l'ingresso illegittimo di cittadini stranieri, si utilizzano onde sonore ad alta frequenza che costringono gli eventuali clandestini ad uscire dal veicolo F La forza centrifuga agisce su un veicolo quando percorre una salita La cattiva ossigenazione dell'abitacolo riduce il benessere del conducente In caso di guasto del cronotachigrafo si deve procedere alla sua riparazione, al massimo entro sette giorni, se il veicolo non rientra prima in sede L'anomalo funzionamento dell'alternatore non compromette l'efficienza dell'impianto frenante pneumoidraulico Nel caso di infortunio o malore non si debbono somministrare bevande al soggetto in stato di incoscienza Il favoreggiamento dell'immigrazione clandestina prevede solo pesanti sanzioni pecuniarie non essendo considerato reato Il danno occorso alla merce trasportata a bordo di un veicolo è considerato infortunio sul lavoro Rientrano tra le operazioni di manutenzione ordinaria la sostituzione del motore L'assunzione di alcool può determinare abbassamento del livello alcoolemico L'assunzione di ecstasy può comportare rischio di disidratazione Taluni farmaci possono interagire con l'alcool con conseguenze negative per l'attività di guida Il periodo di guida giornaliero, secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, può essere al massimo di 8 ore Per accertarsi se l'infortunato è cosciente bisogna verificare che ricordi a memoria la targa del suo veicolo Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia è la costa adriatica pugliese Quando si è stanchi può essere difficile concentrarsi Occorre inserire una marcia più bassa se il numero di giri del motore scende troppo sotto quello di coppia massima L'equilibratura non corretta dei freni può dipendere da differente pressione di gonfiaggio dei pneumatici sullo stesso asse L'aumento dello sforzo di trazione si può ottenere inserendo rapporti di trasmissione più alti All'Accordo di Schengen aderiscono tutti i Paesi dell'Unione europea L'immagine di un'impresa di autotrasporto non è essenziale perché è un settore non soggetto a concorrenza Il distributore a mano scarica aria compressa dei freni a molla sia dell'assale anteriore che posteriore In generale, il conducente deve scegliere la marcia più alta possibile per la velocità alla quale ha deciso di viaggiare La respirazione artificiale serve per stimolare meccanicamente tutto il corpo Il convertitore pneumo-idraulico genera aria in pressione destinata agli elementi frenanti La lesione alla vista determinata dall'accidentale contatto con il materiale corrosivo trasportato costituisce infortunio sul lavoro Il colpo di sonno si manifesta più frequentemente nei conducenti miopi Le fratture devono essere coperte con panni sterili, solo se esposte La corretta scelta del rapporto del cambio consente di mantenere il motore nel campo di stabilità Un veicolo si dice sovrasterzante quando l'angolo di deriva dell'asse posteriore è maggiore di quello dell'asse anteriore Sono considerati infortuni sul lavoro dei conducenti professionali solo quelli che accadono con veicolo in movimento
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy