Scheda 239
Il conducente di un veicolo soggetto alla disciplina del regolamento 561/2006(C)E, mentre fruisce del periodo di interruzione di 45 minuti della guida, dopo aver guidato per 4 ore e mezza non può svolgere nessuna attività lavorativa Se lo sterzo si presenta più duro del normale, ciò può dipendere dalla presenza del servosterzo La coppia di un motore endotermico è una somma tra una forza e una lunghezza Coloro che esercitano impresa di autotrasporto non sono soggetti all'iscrizione nel registro delle imprese presso la Camera di commercio, ma in quello della Motorizzazione Le norme che gli autotrasportatori sono tenuti a rispettare per contribuire a debellare l'immigrazione clandestina, consigliano al vettore di riferire alle autorità di frontiera dell'eventuale presenza a bordo di stranieri in posizione irregolare I freni a disco sono alternativi al freno motore E' opportuno verificare periodicamente le condizioni delle cinghie di trasmissione Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali L'assunzione di alcool può determinare supervalutazione delle proprie capacità L'assunzione continua di alcool provoca danni al sistema nervoso Il miglior compromesso tra velocità e consumo di carburante si ha in corrispondenza della coppia massima L'aumento dello sforzo di trazione si può ottenere inserendo rapporti di trasmissione più alti Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, il conducente può superare le 4 ore e mezza di guida consecutive, se è in condizioni psicofisiche tali da non compromettere la sicurezza stradale La cattiva ossigenazione dell'abitacolo riduce il benessere del conducente In presenza di infortunato con trauma cranico occorre tener conto che possono essere presenti lesioni molto gravi con danni cerebrali Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, il conducente può superare le 4 ore e mezza di guida, per raggiungere il luogo di sosta appropriato per la sicurezza del veicolo, a condizione di non compromettere la sicurezza stradale Il favoreggiamento dell'immigrazione clandestina prevede solo pesanti sanzioni pecuniarie non essendo considerato reato L'assunzione di marijuana porta a perdita di memoria Per verificare l'efficienza dell'impianto elettrico, periodicamente è necessario controllare l'efficienza dell'alternatore Il guasto di un fusibile è un'avaria dell'impianto elettrico Un abitacolo ben areato favorisce l'insorgenza del colpo di sonno del conducente Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientrano papaia e pappa reale Un anomalo aumento delle emissioni inquinanti può dipendere dagli elementi frenanti usurati Il danno fisico subito dal conducente che cade accidentalmente nella cisterna costituisce infortunio sul lavoro L'ingresso illegale di persone non comporta rischi per la sicurezza nazionale e l'ordine pubblico La postura del conducente è corretta se comporta un affaticamento degli arti inferiori, ma non di quelli superiori Le spese di giudizio connesse all'incidente stradale sono risarcibili dall'assicurazione RCA La deriva è lo scostamento della traiettoria compiuta dal veicolo, rispetto a quella impostata del conducente La normativa vigente in materia di durata massima di guida non si applica ai conducenti di veicoli utilizzati in situazioni di emergenza o di operazioni di salvataggio In caso di emergenza si possono utilizzare fotocopie dei fogli di registrazione del cronotachigrafo analogico. Le imprese di autotrasporto ed i loro conducenti devono predisporre ed attuare un piano di controllo adeguato al fine di evitare, nella massima misura possibile, che i controlli effettuati dalle forze dell'ordine possano dare riscontri positivi in ordine alla presenza a bordo di clandestini In regime di sovrasterzo il veicolo tende a chiudere la traiettoria in curva per l'effetto della deriva delle ruote posteriori La forza motrice, grazie agli organi di direzione mantiene il veicolo in moto Una velocità non adeguata è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Una lesione fisica che si verifica durante la manutenzione del veicolo è un infortunio sul lavoro Nel caso di elevato valore del veicolo o della merce trasportata, in condizioni di emergenza il conducente può occuparsi prima delle cose e dopo dei feriti Sul modulo di constatazione amichevole di incidente non devono essere riportate le generalità di eventuali testimoni Alle frontiere con Paesi UE aderenti alla convenzione di Schengen, non si applica, in generale, alcun tipo di controllo, né di tipo doganale, né relativo alle persone ai fini della sicurezza Il coefficiente di aderenza fra pneumatico e asfalto diminuisce se l'asfalto è ghiacciato Il rollio del veicolo, detto anche coricamento, influisce negativamente sull'aderenza degli pneumatici Il conducente deve segnalare tempestivamente all'Impresa eventuali malfunzionamenti del veicolo I freni a tamburo sono dotati di ganasce e pinze Se l'infortunato è incosciente e non respira, bisogna attuare la respirazione artificiale L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene inserendo rapporti di trasmissione più alti Il conducente professionale deve limitare l'assunzione di cibi che provocano sonnolenza In generale, il conducente deve scegliere la marcia più alta possibile per la velocità alla quale ha deciso di viaggiare L'alcolemia è espressa di solito in grammi di etanolo per litro di sangue L'impianto frenante oleo-pneumatico prevede la contemporanea presenza di aria ed acqua Il cambio è un componente della trasmissione Occorre inserire una marcia più alta per affrontare lunghe discese e sfruttare l'effetto frenante del motore La coppia di un motore endotermico è un prodotto tra una forza e una lunghezza Il visto è un'autorizzazione concessa allo straniero per l'ingresso nel territorio della Repubblica italiana La determinazione, per legge, dei tempi massimi di guida e di riposo, mira a migliorare le condizioni sociali dei conducenti obbligati ad utilizzare il cronotachigrafo Il malfunzionamento delle sospensioni è tra le cause di incidenti stradali La lesione subita dal conducente in conseguenza di cadute accidentali dal piano di carico dell'autocarro costituisce infortunio sul lavoro Chi presta soccorso all'infortunato incosciente deve immediatamente verificare se il cuore batte Una postura corretta consente al conducente di ridurre l'affaticamento alla guida Per migliorare la salute nella guida professionale occorre aumentare il consumo di sigarette La forza di inerzia varia con il mutare del coefficiente dell'aderenza del fondo stradale Quando si è stanchi il tempo di reazione è più lungo
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy