Scheda 232
Il corretto utilizzo dell'inerzia del veicolo consente un minor consumo di carburante e freni Chiunque, avendo l'obbligo di registrare i periodi di guida ai sensi delle norme vigenti, non inserisce il foglio di registrazione o la scheda del conducente, è soggetto a decurtazione dei punti della carta di qualificazione del conducente Il cronotachigrafo digitale indica sul display la presenza di autovelox sulla strada Per evitare rischi di traumi alla colonna vertebrale, il conducente deve mantenere le cinture di sicurezza non aderenti al corpo La Slovenia è uno stato membro UE ed è interno allo spazio Schengen Gli pneumatici con battistrada usurato aumentano il rischio di incidenti stradali Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote deve aumentare se aumentano le resistenze che si oppongono al moto del veicolo Per verificare l'efficienza dell'impianto di frenatura pneumatico, periodicamente è necessario controllare la tenuta della pompa idraulica Se un autocarro o un autobus si incrociano su strade di montagna dove non sia possibile il loro transito contemporaneo, l'eventuale manovra di retromarcia compete all'autobus Occorre inserire una marcia più alta per affrontare lunghe discese e sfruttare l'effetto frenante del motore Il convertitore pneumo-idraulico converte la pressione pneumatica in pressione idraulica Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra l'ecstasy In caso di incidente, i conducenti dei veicoli coinvolti devono cercare di mantenere la calma Il conducente deve conoscere il significato delle spie Il conducente professionale deve limitare l'assunzione di cibi fritti, e ricchi di grassi Il campo di stabilità del motore è l'intervallo tra il numero di giri della coppia massima e della potenza minima La forza centripeta interviene durante la salita del veicolo In caso di incidente i conducenti dei veicoli coinvolti devono rilevare i danni visibili Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientrano bevande contenenti ginseng o taurina Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, il periodo di riposo giornaliero, deve essere effettuato entro 24 ore dal termine del precedente riposo. Coloro che esercitano impresa di autotrasporto sono soggetti all'iscrizione nel registro delle imprese solo se trasportano merci in conto proprio Il fumo stagnante di sigaretta nell'abitacolo riduce l'efficienza del conducente Un veicolo a pieno carico ha minor inerzia dello stesso veicolo scarico E' vietato il trasporto di merci pericolose sulle strade extraurbane principali Prima di iniziare un lungo viaggio è consigliabile dormire non più di quattro ore la notte precedente Per verificare l'efficienza dell'impianto di alimentazione, periodicamente è necessario controllare la pompa dell'olio Sono considerati infortuni sul lavoro dei conducenti professionali solo quelli che accadono con veicolo in movimento Sul veicolo soggetto alla disciplina del regolamento 561/2006 CE con cronotachigrafo analogico, devono essere conservati i fogli di registrazione relativi ai trasporti di lunghezza superiore a 50 km In caso di incidente senza feriti, i conducenti devono compilare la constatazione amichevole di incidente e, se possibile, farla sottoscrivere dalla controparte Il consumo di alcol è consigliabile per gli insicuri alla guida E' possibile viaggiare per brevi tragitti in cattive condizioni psicofisiche, se al termine del viaggio si osserva un periodo di riposo supplementare Quando si è stanchi bisogna aumentare la temperatura dell'abitacolo La corretta postura di guida consente al conducente di ridurre l'uso del cambio Per ridurre il rumore emesso dai veicoli a motore è necessario introdurre una paglietta di ferro nella marmitta Anche i vettori sono ritenuti responsabili del reato di immigrazione clandestina se ritenuti corresponsabili perché hanno organizzato, permesso o anche semplicemente se erano a conoscenza del trasporto illegale Per arrestare un veicolo nello spazio minimo il conducente deve intervenire energicamente sul rallentatore e non sul freno L'ingresso nel territorio italiano è consentito agli stranieri extracomunitari che si presentano attraverso un valico di frontiera e siano in possesso di un passaporto o di altro documento di viaggio equivalente riconosciuto valido per l'attraversamento delle frontiere L'anomalo funzionamento del motore può essere evidenziato dal surriscaldamento del liquido refrigerante Il cambio di velocità consente di equilibrare sforzo di trazione e resistenza totale all'avanzamento Il malfunzionamento dei freni è tra le cause di incidenti stradali Nel primo soccorso, la respirazione viene facilitata facendo bere all'infortunato Il guasto del cronotachigrafo è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali Il visto è rilasciato dalle ambasciate e dai consolati italiani nello stato di origine o della stabile residenza dello straniero L'aumento dello sforzo di trazione si ottiene inserendo rapporti di trasmissione più alti Guidare sistematicamente oltre gli orari prescritti, può essere fonte di stress del conducente, e quindi aumentare il rischio di incidenti stradali. Nell'impianto frenante pneumoidraulico il circuito dell'olio precede quello dell'aria Le spese di giudizio connesse all'incidente stradale sono risarcibili dall'assicurazione RCA Il cronotachigrafo impedisce al veicolo di superare i limiti massimi di velocità Il conducente, se deve superare i tempi di guida prescritti, può assumere tranquillanti Le sterzate a veicolo fermo possono danneggiare il giunto elastico Il visto è l'autorizzazione concessa allo straniero extracomunitario per l'ingresso nel territorio della Repubblica italiana, è stampato su carta adesiva e si applica sul passaporto o altro documento di viaggio del richiedente La lesione subita dal conducente in conseguenza di cadute accidentali dal piano di carico dell'autocarro costituisce infortunio sul lavoro Nell'impianto frenante oleopneumatico il compressore aspira l'aria dall'esterno e la convoglia negli appositi serbatoi Il filtro dell'aria intasato aumenta il rischio di incidente stradale Il regolamento n. 561/2006(C)E in materia di durata massima di guida, si applica per i trasporti su autobus o su veicoli di massa massima ammissibile superiore a 3, 5 t. svolti tra l'Unione europea e Stati dello Spazio economico europeo In un motore endotermico, l'andamento della curva di potenza all'aumentare del numero di giri, è dapprima decrescente, raggiunge un valore minimo e poi cresce Il baricentro è il punto nel quale, per convenzione, sono da considerarsi applicate le forze agenti sul veicolo La Lettonia è uno stato membro UE ed è interno allo spazio Schengen Le strade extraurbane principali hanno intersezioni a raso La segnalazione di pericolo serve ad allertare i conducenti dei veicoli che sopraggiungono
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy