Scheda 213
Il posto di guida è ergonomico se spazi, comandi e strumentazioni sono facilmente raggiungibili ed azionabili Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra l'ecstasy La forza di inerzia varia con il mutare del coefficiente dell'aderenza del fondo stradale Per ridurre il rumore emesso dai veicoli a motore è necessario che il dispositivo silenziatore applicato all'autoveicolo sia efficiente e di tipo approvato Il colpo di sonno interviene con minor probabilità dopo un pasto abbondante Il freno motore è particolarmente efficiente a bassa velocità Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra LSD Una delle aree maggiormente interessate dal fenomeno dell'immigrazione clandestina come punto di ingresso in Italia è la costa siciliana, in particolare le isole di Lampedusa e Pantelleria Tra le mansioni del conducente che non sia anche titolare dell'impresa di trasporto, rientra la selezione del personale da assumere nell'impresa Sul foglio di registrazione del cronotachigrafo analogico deve essere indicato il numero della patente e della carta di qualificazione del conducente Lo sforzo di trazione alla periferia delle ruote è più basso quando sono inserite marce basse Nel settore dell'autotrasporto le rapine più frequenti sono finalizzate a sottrarre il motore dal veicolo lasciato in sosta Lo spostamento del baricentro influenza la stabilità del veicolo L'anticongelatore dell'impianto frenante evita la formazione di ghiaccio all'interno del circuito La segnalazione di pericolo ha lo scopo di impedire il transito nei cantieri stradali In caso di frattura delle costole è necessario mettere la vittima in posizione laterale di sicurezza In generale, il conducente deve scegliere la marcia più alta possibile per la velocità alla quale ha deciso di viaggiare Per verificare l'efficienza dell'impianto di alimentazione, periodicamente è necessario controllare la pompa di iniezione La stanchezza del conducente aumenta il rischio di incidente stradale Il conducente deve fare attenzione a bere poca acqua durante il periodo di guida Tra le sostanze stupefacenti o psicotrope rientra la marijuana Una lesione fisica che si verifica durante la manutenzione del veicolo è un infortunio sul lavoro Il posto di guida è ergonomico se spazi e comandi sono adattabili alle differenti corporature dei conducenti Un veicolo a pieno carico ha minor inerzia dello stesso veicolo scarico I conducenti di autocarri di massa massima ammissibile inferiore a 3,5 tonnellate, sono assoggettati alle disposizioni comunitarie in materie di durata massima di guida sull'autotrasporto di merci Il conducente deve conoscere approfonditamente il funzionamento della strumentazione di bordo L'assunzione di ecstasy è consigliabile se si debbono superare i tempi di guida prescritti Il campo di stabilità del motore è legato all'andamento delle curve di coppia e di potenza La lesione alla vista determinata dall'accidentale contatto con il materiale corrosivo trasportato costituisce infortunio sul lavoro Durante l'attività lavorativa la frattura riportata dal conducente che scivoli nel salire sulla cabina sull'autocarro costituisce infortunio sul lavoro Per raggiungere velocità elevate occorre innestare una marcia più alta Quando l'incrocio tra due veicoli non sia possibile per la presenza di un ostacolo, il conducente la cui marcia è ostacolata, deve dare la precedenza ai veicoli provenienti in senso opposto Occorre inserire una marcia più alta per affrontare salite con il veicolo carico L'andamento delle curve di coppia e di potenza è legato al numero di giri del motore Tra le tecnologie usate per i controlli alle frontiere ci sono anche rilevatori di battito cardiaco La frenata brusca diminuisce il carico sull'asse anteriore La corretta postura consente al conducente di azionare i pedali senza distendere completamente la gamba Ai fini della normativa sull'uso del cronotachigrafo, si definisce "periodo di guida giornaliero": il periodo complessivo di guida tra il termine di un periodo di riposo giornaliero e l'inizio del periodo di riposo giornaliero seguente o tra un periodo di riposo giornaliero e un periodo di riposo settimanale Nella curva di coppia il numero di giri corrispondenti alla coppia massima coincide con quello di massimo rendimento L'aria delle sospensioni pneumatiche proviene dal serbatoio destinato ai servizi L'emissione di fumo nero, altamente inquinante, allo scarico può dipendere da filtro dell'aria intasato Quando si è stanchi il tempo di reazione è più lungo L'uso di sostanze stupefacenti provoca dipendenza Alle frontiere con Paesi UE non aderenti alla convenzione di Schengen, non si applica, in generale, alcun tipo di controllo, né di tipo doganale, né relativo alle persone ai fini della sicurezza Con Il motore, in regime di "fuori giri", si determina un consumo eccessivo di carburante Il contratto di assicurazione per la responsabilità civile è stipulato tra la compagnia di assicurazione e l'assicurato Tra le mansioni del conducente che non sia anche titolare dell'impresa di trasporto, rientra il compito di istituire nuovi servizi di sua iniziativa Il visto può essere individuale o collettivo, se collettivo la durata massima è di 60 giorni La funzione out of scope (disattivazione del cronotachigrafo digitale) deve essere utilizzata quando il cronotachigrafo è danneggiato Il rallentatore interviene automaticamente quando si supera la velocità di 80 km/h E' considerato infortunio sul lavoro la lesione che subisce il conducente durante le operazioni di carico e scarico delle merci. L'accordo di Schengen comporta l'abolizione dei controlli sistematici delle persone alle frontiere esterne al suo spazio (spazio Schengen) Per evitare rischi alla salute, il conducente non deve svolgere esercizio di rilassamento dei muscoli Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede che il periodo massimo di guida non possa eccedere le 90 ore bisettimanali In caso di incendio, il soccorritore deve coprire la vittima ustionata con materiale possibilmente sterile per evitare infezioni Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo stabilisce che, durante l'interruzione periodica di 45 minuti, il conducente non può guidare né svolgere altre mansioni Il rischio di ribaltamento del veicolo in curva aumenta quando la curva stessa è più stretta I cittadini extracomunitari possono entrare in Italia se sono in possesso di passaporto e visto di ingresso validi L' incidente che coinvolge il conducente professionale, avvenuto all'interno della rimessa al termine del turno di lavoro, non è considerato infortunio sul lavoro Nel caso di infortunio o malore non si debbono somministrare bevande al soggetto in stato di incoscienza
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy