Scheda 163
La postura del conducente è corretta se comporta un affaticamento degli arti inferiori, ma non di quelli superiori Il cambio di velocità consente di aumentare lo sforzo di trazione alle alte velocità Nelle salite percorse con il veicolo carico occorre una marcia bassa, che corrisponde a sforzi di trazione maggiori Quando si è stanchi è obbligatorio viaggiare con il finestrino aperto Tra le misure adottate per scongiurare l'ingresso illegittimo di cittadini stranieri vi è l'uso di raggi www che consentono, tramite internet, di vedere all'interno dei veicoli Il conducente professionale deve evitare di fare pasti abbondanti e difficilmente digeribili In presenza di infortunato con trauma cranico occorre tener conto che possono essere presenti lesioni molto gravi con danni cerebrali L'alcolemia è misurata attraverso un test psicologico Per mancato accertamento della presenza a bordo di clandestini sono previste: sanzione amministrativa pecuniaria e sospensione o revoca dell'autorizzazione V Il rischio di sfregare posteriormente, al termine di una rampa percorsa in discesa, aumenta con la lunghezza dello sbalzo In caso di disaccordo tra il vettore e il cliente per questioni inerenti al prezzo di trasporto, il conducente non deve intervenire perchè non è parte in causa L'immagine di un'impresa di autotrasporto dipende anche dalla capacità del conducente di interagire con i committenti Il campo di stabilità del motore è l'intervallo tra il numero di giri corrispondente alla coppia massima e il numero di giri in corrispondenza della potenza massima Alcool e sostanze stupefacenti non devono essere assunti durante la guida perché possono causare aggressività e sottovalutazione del pericolo Secondo quanto stabilito dal regolamento 561/2006(C)E, il conducente può superare le 4 ore e mezza di guida, per raggiungere il luogo di sosta appropriato per la sicurezza del veicolo, a condizione di non compromettere la sicurezza stradale Il conducente deve fare attenzione a bere poca acqua durante il periodo di guida I giubbotti retroriflettenti non costituiscono dispositivi di protezione individuale L'uso dell'aria condizionata durante la guida può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale Gli pneumatici con battistrada usurato aumentano il rischio di incidenti stradali I dispositivi di protezione individuale sono strumenti che consentono di salvaguardare l'incolumità dei conducenti La tipologia di combustibile (gasolio, gpl, metano) aumenta il rischio di incidente stradale La resistenza aerodinamica all'avanzamento è indipendente dalla sua velocità Lo spazio di frenata è proporzionale al quadrato della velocità Il miglior compromesso tra velocità e consumo di carburante si ha in corrispondenza della coppia massima L'impianto frenante oleo-pneumatico contiene una pompa ad ingranaggi Il guasto di un fusibile è un'avaria dell'impianto di trasmissione Per prestare il primo soccorso è necessario il consenso scritto dell'infortunato L'angolo di deriva è causato dalle forze motrici L'immagine di un'impresa di autotrasporto non è condizionata dal decoro e dall'abbigliamento dei conducenti Il freno oleopneumatico utilizza l'olio di lubrificazione del motore Il malfunzionamento dei freni è tra le cause di incidenti stradali Il mancato rispetto della distanza di sicurezza è tra le cause più ricorrenti di incidenti stradali I fogli di registrazione del cronotachigrafo analogico sono consegnati al conducente dalla camera di commercio La variazione continua di orari dei pasti e del sonno può essere causa di stress psicofisico per il conducente professionale Il distributore duplex è azionato dal convertitore pneumo-idraulico La maggior parte degli incidenti stradali è attribuibile a comportamenti scorretti del conducente Ai fini dell'obbligatorietà dell'uso del cronotachigrafo, si definisce conducente chiunque sia addetto alla guida di veicolo per almeno 100 km La tecnica correttiva al sovrasterzo comporta di accelerare senza agire sul volante Il distributore duplex consente di modulare l'intensità della frenata Le fratture devono essere coperte con panni sterili, solo se esposte Nel caso di infortunio si deve rimuovere subito l'infortunato dalla strada indipendentemente dalle lesioni che presenta L'assunzione eccessiva di alcool durante i periodi di riposo obbligatorio costituisce infortunio sul lavoro Tra le misure adottate per scongiurare l'ingresso illegittimo di cittadini stranieri vi è l'uso di sistemi ad onde passive che consentono di rilevare immagini/sagome di persone all'interno dei veicoli Per evitare di trasportare clandestini in modo inconsapevole, in particolare nel trasporto persone, è necessario controllare anche all'interno del veicolo per verificare eventuali infiltrati tra i passeggeri regolari Se l'infortunato non respira, bisogna buttargli acqua fresca sul viso Una marcia appropriata al carico del veicolo e alle condizioni planoaltimetriche della strada consente di diminuire il consumo di carburante L'immagine di un'impresa di autotrasporto incide sul suo fatturato I cittadini extracomunitari possono entrare in Italia se sono in possesso di passaporto e visto di ingresso validi Se l'infortunato è in stato di shock è pallido, presenta brividi e manifesta sudorazione fredda In caso di smarrimento della carta tachigrafica, il conducente deve stampare il resoconto dell'attività di guida registrata nella memoria del cronotachigrafo, firmandolo e conservandolo per i successivi viaggi Se un veicolo è dotato di cronotachigrafo digitale, la stessa carta tachigrafica può essere utilizzata da tutti i conducenti che si alternano alla guida di quel veicolo. Il conducente è considerato sotto l'effetto di sostanze stupefacenti solo se le analisi di laboratorio lo attestano L'equilibrata alimentazione di un conducente prevede l'assunzione di frutta ,verdura e acqua Nelle salite percorse con il veicolo carico occorre fare attenzione a non superare il regime di coppia massima La forza motrice è la forza propulsiva generata dal motore Il modulatore di pressione in funzione del carico interagisce funzionalmente con le sospensioni Il visto Schengen uniforme consente il transito o il breve soggiorno fino a 150 giorni Per verificare l'efficienza dell'impianto di alimentazione, periodicamente è necessario controllare il filtro dell'aria Occorre inserire una marcia più alta per affrontare lunghe discese e sfruttare l'effetto frenante del motore Il regolamento 561/2006(C)E in materia di tempi di guida e di riposo, prevede che il periodo massimo di guida non possa eccedere le 90 ore bisettimanali
Per offrirti un'esperienza di navigazione ottimizzata e in linea con le tue preferenze, eBrave S.r.l. utilizza cookies, anche di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti al loro impiego in conformitą alla nostra Cookie Policy